Scuola autorizzata dall'OSI Orff-Schulwerk Italiano

Andrea Pagliaro - Musicoterapia, body percussion, musica d'insieme, chitarra collettiva, Ukulele


Andrea Pagliaro: Nato a Foggia il 08/04/1986 inizia  lo studio del pianoforte all’età di 6 anni.

Continua gli studi di Pianoforte, Tecnologia del suono e Musica Elettronica presso il Conservatorio “G. Verdi” di Como.

Negli anni ha avuto modo di formarsi nell'approccio alla chitarra, ukulele, basso, fisarmonica, batteria e percussioni.

Ha tenuto corsi di chitarra collettiva presso varie strutture socio-educative tra cui l'istituto " Sacra Famiglia" di Comonte (Bg).

Nel 2011 inizia lo studio della Musicoterapia presso il CMT (Centro di Musicoterapia) di Milano dove si diploma a pieni voti nel 2014; subito dopo frequenta il master biennale di Musicoterapia in oncologia e cure palliative presso la fondazione “Edo Tempia” di Biella sotto la direzione del M° Paolo Cerlati.

Nel 2015 ha conseguito presso la “Fondazione di Musicoterapia Benenzon” a Buenos Aires il titolo di “Magister e Supervisore” del modello musicoterapico Benenzon.

Dal 2014 si sta formando nella metodologia Orff Schulwerk presso il centro di formazione musicale “Donna Olimpia” di Roma sotto la guida del M° Giovanni Piazza; è in formazione per il conseguimento del 3° grado.

Ricopre da Settembre 2016 la cattedra di Ed. Musicale presso la scuola secondaria di 1° grado presso il centro scolastico paritario “Vest” di Clusone.

Collabora come insegnante di Pianoforte presso la scuola di musica “La Traccia si fa musica” all’interno del centro scolastico “La Traccia” dove segue come tecnico audio le attività concertistiche e artistiche dell’auditorium presente all’interno della struttura.

Ricopre il ruolo di Esperto esterno di musica in alcuni istituti comprensivi di Bergamo e provincia in collaborazione con l’associazione “Milleunanota” di Zanica, di cui dal 2016 è segretario e referente dei seminari decentrati della formazione “Orff Schulwerk”.

Come musicoterapista lavora presso il C.D.D. di Piario (Bg) e presso lo “Spazio Sollievo autismo” di Torre Boldone, oltre che svolgere sedute in sede privata.

Ha precedentemente svolto attività musicoterapiche presso il carcere di Bollate (Mi) e l’Hospice “Card. Gusmini” di Vertova (Bg).

Tra il 2014 e il 2016 ha ricoperto il ruolo di formatore ad educatori, insegnanti e studenti universitari in corsi di “Introduzione alla Musicoterapia” presso la Coop. “La Persona” con sede a Bergamo e presso l’associazione musicale “Milleunanota” di Zanica.